EGO Thermostats e Limiters.

Essendo progettati per offrire la massima flessibilità, gli EGO Thermostats e Safety Temperature Limiters possono essere destinati a quasi qualsiasi impiego. Oltre che in apparecchi domestici, gli EGO Thermostats e Safety Temperature Limiters vengono utilizzati ad es. nell’ingegneria medica, nelle tecnologie di riscaldamento, negli impianti industriali e nelle caldaie.

Gli EGO Thermostats si basano su un’idea che offre un elevato grado di flessibilità. Negli ultimi decenni hanno assunto un’importanza sempre maggiore nel settore mondiale dei “white goods”.

Funzione

Il rilevatore termico è composto dal sensore, dal tubo capillare, dal diaframma e da un liquido espandibile. Quando il sensore viene scaldato, il liquido si riscalda e si espande. L’espansione del liquido fa aumentare la pressione nel sistema a circuito chiuso. L’aumento della pressione si converte in uno spostamento del diaframma.

Questo spostamento, detto anche escursione, aziona un interruttore a scatto che apre o chiude i contatti del circuito elettrico. La variabile di riferimento viene impostata per mezzo dell’alberino di regolazione del termostato.

I termostati lavorano con incrementi dell’escursione molto piccoli. Una corsa di 0,01 mm equivale a una variazione della temperatura di circa 1 K. Questa esattezza è il frutto di un meticoloso lavoro di precisione durante la fase di produzione.