EGO Smart Heater.

EGO Smart Heater.

Il radiatore ad avvitamento EGO Smart Heater accumula sotto forma di acqua calda, in modo completamente automatico, l’energia fotovoltaica in eccesso. Il sistema è reso “smart” dall’elettronica intelligente incorporata nel radiatore. È facile da installare, ottimizza la corrente autoprodotta per il consumo in proprio ed è quindi ecologico.

Il radiatore EGO Smart Heater può funzionare abbinato a un impianto fotovoltaico, a un sistema di gestione energetica o a un altro sistema di controllo esterno. Il sistema di controllo esterno fornisce al radiatore le informazioni sulla potenza attualmente disponibile, e il radiatore adegua la propria potenza in passaggi da 500 W fino a un massimo di 3500 W. Ciò è reso possibile da tre diversi circuiti di riscaldamento con potenze differenti, che consentono al radiatore EGO Smart Heater di sfruttare la corrente non consumata in casa.

Il radiatore EGO Smart Heater si installa nel serbatoio dell’acqua calda. Viene collegato con il sistema di controllo esterno tramite la linea dati e con la rete domestica tramite una normale presa elettrica, consentendo di sfruttare in modo intelligente l’energia messa a disposizione dall’impianto fotovoltaico.

Principio di funzionamento

Il radiatore EGO Smart Heater viene installato nel serbatoio dell’acqua calda, sostituendo il radiatore ad avvitamento eventualmente presente ma divenuto inservibile come riscaldamento integrativo. EGO Smart Heater viene collegato con il sistema di controllo esterno tramite la linea dati e con la rete domestica tramite una normale presa elettrica.

Per completare il sistema serve un apparecchio di controllo come, ad esempio, SolarLogTM fabbricato da Solare Datensysteme GmbH, o Energy Manager, realizzato da B-control. Se è già presente un sistema di gestione dell’energia o un sistema di controllo con un’interfaccia RS485, è facilissimo collegare EGO Smart Heater mediante il protocollo Modbus RTU standardizzato.

Vantaggi per i clienti

  • Accesso vantaggioso alla gestione energetica per proprietari d’impianti fotovoltaici
  • Comprende anche l’installazione a prezzo modico (anche con serbatoi di accumulo già installati)
  • Alternativa economica all’impianto eliotermico (senza costi elevati per l’installazione del circuito di tubazioni e della pompa)
  • Aumento del consumo in proprio di corrente (conviene, poiché il contributo di alimentazione continuerà a scendere)
  • A seconda dell’impianto, fornisce sola acqua calda oppure assiste il circuito di riscaldamento (consente di risparmiare combustibile, riducendo le emissioni di CO2 e le perdite dell’impianto)
  • La protezione antigelo incorporata oppure il funzionamento automatico in emergenza assicurano una temperatura minima dell’acqua

Specifiche generali

  • Funziona con sistemi di controllo diversi come, ad es., SolarLogTM oppure Energy Manager prodotto da B-control
  • La comunicazione bus standardizzata tramite Modbus RTU consente di collegare con facilità il sistema ai più svariati apparecchi di controllo dotati d’interfaccia RS485
  • Regolazione in automatico della potenza in passaggi da 500 W fino a 3500 W a seconda dell’eccesso di corrente fotovoltaica disponibile
  • Interruttori di potenza integrati (senza necessità di contattore esterno)
  • Trasmissione, fra l’altro, della potenza attuale, livelli di commutazione, segnalazione di anomalie, protezione antigelo, temperatura nominale ed effettiva nel serbatoio di accumulo
  • 2 modi:
    • EGO Smart Heater riceve l’informazione sulla potenza in eccesso e si regola autonomamente verso il limite 0 W
    • EGO Smart Heater riceve da un sistema di gestione energetica l’informazione esatta di quali potenze devono essere commutate
  • Software configurabile e aggiornabile
  • Regolazione della temperatura tramite termostato installato in corrispondenza di EGO Smart Heater o tramite configurazione del software
  • Il sistema è progettato per una lunga durata utile, per soddisfare così le corrispondenti esigenze nell’ambito del riscaldamento, come dimostrato da numerosi collaudi
  • Il certificato VDE conferma l’adempimento delle norme richieste
  • Spegnimento di sicurezza tramite limitatori di temperatura protettivi integrati
  • Il monitoraggio costante della temperatura protegge l’elettronica
  • Sviluppo e produzione: 100% Made in Germany